Sharing economy

SHARING ECONOMY

Negli ultimi anni è diventata di uso comune l’espressione “sharing economy”, di solito associata a grandi portali che prevedono la condivisione di beni e servizi. Libre già da anni, riconoscendosi in questa visione, collabora con enti profit e non profit, realizzando prodotti al di fuori di una logica strettamente “di mercato”, in un’ottica di progettazione comune, scambio, sostegno ideale. Di seguito alcuni di questi lavori “minori”.

Progetto del Comune di Torino realizzato in collaborazione con Open Incet. Libre ha curato il sito web.

Splendido bagno turco dal’atmosfera autentica, situato a Collegno (TO) nel parco della Certosa. Libre ha realizzato il loro sito web.

ColibriConsulting

Sito di due consulenti in ambito legale e di diritto del lavoro, con cui Libre collabora da tempo.

Associazione sportiva che promuove l’integrazione delle minorazione straniere. Libre e Balon Mundial hanno entrambi fatto parte della rete Torino Youth Center. E’ stato realizzato il sito web.

Sito realizzato per un’agenzia di comunicazione con la quale Libre ha collaborato su alcuni progetti.

Circolo Arci attivo in ambito sociale e culturale, socio del Torino Youth Center. Libre ha realizzato il sito web.

Associazione nazionale che si occupa di temi legati all’ambiente, la sostenibilità e la giustizia sociale. Libre negli anni ha fornito alcuni piccoli sostegni in ambito grafico, hosting e consulenza web.

Può una piccola azienda di Torino pensare di sostenere una giovane guida indipendente nel deserto del Sahara, realizzando per lui un semplice sito vetrina? Sì!

Associazione nazionale che si occupa di temi legati all’ambiente, la sostenibilità e la giustizia sociale. Libre negli anni ha fornito alcuni piccoli sostegni in ambito grafico, hosting e consulenza web.